CALENDARIO CONCERTI E TOURNEE 2017-2018


Il Maestro Emiliano Facchinetti sarà il maestro collaboratore per il XXV concerto di Natale in Vaticano.

il maestro emiliano facchinetti, presidente e direttore artistico della filarmonica della franciacorta sara' assistente personale del maestro renato serio e maestro collaboratore per il xxv concerto di natale in vaticano. il tradizionale concerto di natale voluto da giovanni paolo ii che anche quest'anno andrà in onda la vigilia di natale su canale 5.

per ulteriori informazioni clicca qui


Il MAestro Emiliano Facchinetti nella COmmissione RAI / EUYO peR LA VALUTAZIONE DELLE AUDIZIONI DEI CANDIDATI 2017/2018.

Nel 1978, mentre l'Europa Unita muove i suoi primi passi, a Londra nasce il progetto EUYO. L'obiettivo è quello di riunire sotto un unico corpo orchestrale i migliori giovani musicisti del continente.

In oltre 35 anni di attività EUYO è diventata una vera e propria fucina di talenti, che grazie a questa esperienza hanno potuto farsi conoscere ed apprezzare al di là delle frontiere del proprio paese. 

L’EUYO risulta essere pertanto una delle più importanti Orchestre sinfoniche giovanili della Comunità Europea. Anzi, è l’Orchestra della Comunità Europea per eccellenza. 

Composta da 160 elementi, scelti tra i più bravi dei circa 4.000 candidati, tutti giovani musicisti tra i 14 e 24 anni, che ogni anno si presentano alle audizioni che si svolgono nei 28 paesi dell’UE. 

 

Da sempre sul podio dell’EUYO si alternano i più famosi direttori d’orchestra di livello mondiale; la ricca attività concertistica ha fatto sì che l’Orchestra abbia varcato i suoi confini arrivando oltre oceano: in Canada, in America del Nord e del Sud, in Cina, a Hong Kong, in Giappone, India, Corea del Sud, Russia e Kazakhistan. 

L’Italia rappresenta, nella storia dell’EUYO, un forte legame affettivo, motivato dal fatto che nel 1976 fu il M° Claudio Abbado a presentare il progetto di un’Orchestra Sinfonica di Giovani dell’UE, spinto da una forte volontà di appartenere all’UE non solo attraverso la cultura ma anche soprattutto attraverso la Musica. 

 



DA ASSOCIAZIONE A FONDAZIONE NEL 2018

E' giunta l'ora di compiere il grande passo e diventare "qualcos'altro" mantenendo sempre la nostra identità di base.

 

E' giunta l'ora di uscire dall'immobilismo e dall'ignoranza che ci vuole tutti uguali e mostrare il carattere e la nostra eccellenza ed unicità.

 

E' giunta l'ora di mostrare che "Emiliano e la sua Associazione" (cit.) guardano avanti e non si fermano davanti all'ignoranza.

 

E' giunta l'ora di mostrare che la musica, anche classica in Italia puo' e deve vivere

E' giunta l'ora di diventare FONDAZIONE.

 

AIUTACI CON UN CONTRIBUTO UNICO... CLICCA QUI!